U.S.D Noto Calcio - Official Website

19 Aprile, 2015

parlavoip

logo sessasrl

PoweradeLogo

COCACOAL2

20141004 114913

aci

alta marea

am impianti

porta reale

tabaccheria del teatro

www.pisasale.it

 

 

 banner allarme video

Comunicato n. 94 stagione 2014/15

18/04/2015

 

I granata del Noto si trovano in Campania dove domani alle 15.00 nello Stadio “Alberto Vallefuoco” di Mugnano incontreranno la Neapolis. Scontro importante contro i quotati campani per proseguire nella corsa verso la salvezza dopo la vittoria conquistata in casa contro la Nuova Gioiese domenica scorsa.

Ad arbitrare l’incontro sarà il Sig. Ermanno Feliciani della sezione di Teramo coadiuvato dagli assistenti Sig. Antonio Paglianiti della sezione di Vibo Valentia e Francesco Nocella della sezione di Paola.

Mister Giuseppe Romano per l’incontro di domani ha convocato i seguenti calciatori:

Portieri: Ferla e Paladino;

Difensori: Leone, Petrassi, Marino, Peluso, Intelisano, Cassandro e Lentini;

Centrocampisti: Ricci, Caci, Saluto, Rizza, Cordeddu, Primo e Butera;

Attaccanti: Cocuzza, Ficarrotta, Bostal e Kabangu;

 

L'addetto stampa

Corrado Parisi

Odg Sicilia n. 156240

Comunicato n. 93 stagione 2014/15

12/04/2015festeggiamenti Noto

 

 

 

Tabellino

 

Noto – Nuova Gioise 3-0

Reti: 1’ Cocuzza (rig.), 33’ Ficarrotta, 70’ Cordeddu

Noto: Ferla, Marino, Petrassi (78’ Cassandro), Primo (85’ Kabangu), Cucinotta, Intelisano, Butera, Saluto, Ficarrotta (75’ Bostal), Cocuzza, Cordeddu. All. Romano.

Nuova Gioise: Panuccio, Cosoleto, Gambi (56’ Zecchinato), Somma, D’Angelo, Taverniti, Trentinella (48’ Crucitti A.), Crucitti G., Manfrellotti (66’ Condomitti), Zampaglione, Gentilesca. All. Gangemi

Arbitro: Gariglio di Pinerolo. Assistenti: Amato di Catania e Gerbino di Acireale

Note: Ammoniti Petrassi, Primo e Cucinotta per il Noto. Cosoleto, Somma, Trentinella per la Nuova Gioiese. Espulso al 62’ Somma per doppia ammonizione. Recupero 2’ e 4’, calci d’angolo 7-3, spettatori 700 circa con rappresentanza ospite.

 

Cronaca

 

Palazzolo Acreide – Non appena sono trascorsi trenta secondi il Noto è passato in vantaggio. Ficarrotta, alla prima azione della partita, dalla destra ha crossato per l’accorrente Cocuzza, ma in area un difensore della Nuova Gioiese ha toccato con una mano e il signor Gariglio ha subito indicato il dischetto. Dagli undici metri si è presentato Cocuzza che ha spiazzato Panuccio e messo la palla in rete.

Poco dopo la mezzora il Noto trova il raddoppio grazie ad un tiro da fermo. Al 33’ è Ficarrotta che su punizione disegna una parabola che si insacca sotto l’incrocio dei pali per il 2-0 del Noto. Al 40’ Trentinella, al termine di un fraseggio con Zampaglione, viene atterrato in area e il direttore di gara assegna il rigore per gli ospiti. Sul dischetto si presenta Zampaglione che calcia angolato ma la risposta di Ferla è stata maiuscola, devia la palla sul palo che termina fuori. Al 62’ la Nuova Gioiese rimane con un uomo in meno, Somma subisce la seconda ammonizione e l’arbitro estrae verso di lui il cartellino rosso. Al 70’ i granata trovano la terza rete con un prodigio del giovane Cordeddu, l’esterno del Noto calcia dai trenta metri e insacca alla destra del portiere avversario.

 

Interviste

 

Graziano Zani, Presidente del Noto: “A metà stagione abbiamo deciso di tagliare i rami secchi e allontanare le mele marce. Allo stesso tempo abbiamo preso buoni giocatori e adesso iniziamo a raccogliere i frutti, il campionato non è finito, dobbiamo continuare a fare bene”

 

Giuseppe Romano, Allenatore del Noto: “Abbiamo ottenuto un risultato importante a cui tenevamo tantissimo . Per la prima volta in stagione siamo fuori dai play-out, ma il campionato non finisce qui. Anzi, inizia da adesso. Abbiamo fatto un passo in avanti, da martedì pensiamo già alla Neapolis. Sulla gara posso dire che sono contento della prestazione dei ragazzi, che meritavano questo risultato, stanno facendo un grande campionato, e la vittoria netta è frutto del sacrificio”.

 

L'addetto stampa

Corrado Parisi

Odg Sicilia n. 156240

 

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (rigore Cocuzza.jpg)rigore Cocuzza.jpg116 Kb
Scarica questo file (rigore parato da Ferla a Zampaglione.jpg)rigore parato da Ferla a Zampaglione.jpg134 Kb

Comunicato n. 92 stagione 2014/15

09/04/2015

 

La dirigenza dell’Usd Noto calcio, in vista dell’importante incontro di domenica contro la Nuova Gioiese, avversaria diretta per l’obiettivo salvezza, invita tutti ad andare allo stadio per assistere all’incontro. Tifosi, supporter, simpatizzanti e amici dei colori granata sono invitati ad affollare lo stadio “Scrofani Sallustro” di Palazzolo Acreide per incitare con ancora più forza la squadra e spingerla verso l’obiettivo prefissato della vittoria della gara e della salvezza in campionato.

Non sarà dell’incontro il difensore Sebastiano Peluso fermato dal giudice sportivo ma sarà disponibile, dopo lo stop dovuto ad un infortunio, una pedina importante per lo scacchiere netino, Giuseppe Rizza. Lo staff tecnico dell’Usd Noto calcio ha sciolto la riserva sul possibile impiego del laterale granata e Rizza è a disposizione di mister Giuseppe Romano che ha la possibilità di schierarlo.

 

L'addetto stampa

Corrado Parisi

Odg Sicilia n. 156240

cocuzza in azione

Comunicato n. 91 stagione 2014/15

02/04/2015

 

 

 

Tabellino

 

Battipagliese - Noto 2-0

Battipagliese: De Marino, Aufiero, Agresta, Pastore, Giordano, Scuotto, Aprile (86’ Dell’Arciprete), Cirillo, Signorelli, Leone, Minnucci (61’ Ripoli 79’ Pascuccio). A disposizione: Viscido, D’Ambrosio, Avagliano, Picarone, Scarlata, Botta. Allenatore: Condemi

Noto: Ferla, Petrassi, Cassandro (82’ Intelisano), Primo, Cucinotta, Marino, Ricci, Caci (26’ Butera), Kabangu (50’. Bostal), Cocuzza, Peluso. A disposizione: Paladino, Lentini. Allenatore: Romano

Arbitro: Signor Eduart Pashuku di Albano Laziale

Assistenti: Signori Roberto Terenzio e Francesco Chiappetta di Cosenza

Reti: 75’ Leone (rig.), 90’ Signorelli

Note: La gara si è giocata al “Dony Rocco” di Campagna (SA) a porte chiuse. Ammoniti: Scuotto, Leone, Petrassi e Kabangu. Espulso al 43’s.t. Peluso. Calci d’angolo: 4 a 0 per la Battipagliese. Recupero: 1’p.t. e 4’s.t.

 

Cronaca

Succede tutto nel secondo tempo al Dony Rocco di Campagna (Sa) dopo che nella prima frazione di gioco le due squadre hanno dato vita ad una gara vivace ma senza andare a rete. Al 26’ Caci è costretto ad uscire dal campo per un infortunio, al suo posto Butera.

Al 68’ l’attaccante del Noto, Bostal entrato al posto Kabangu, approfitta di uno svarione difensivo degli avversari ma il portiere De Marino gli sbarra la strada nell’occasione più ghiotta dei granata. Al 75’ la Battipagliese va in vantaggio, l’attaccante campano Leone viene atterrato in area, il direttore di gara assegna il rigore che lo stesso Leone trasforma in gol. Nel finale Noto in dieci uomini per l’espulsione di Peluso per presunto fallo su ultimo uomo e allo scadere la Battipaglise raddoppia con Signorelli.

 

Intervista

Mister Giuseppe Romano: “Non dobbiamo cercare alibi per la sconfitta. Ci poteva stari anche un pari, però magari c’è stata scarsa motivazione da parte nostra e i nostri avversari hanno mostrato maggiore cattiveria agonistica e hanno vinto. Non abbiamo rischiato tanto, se riuscivamo a sfruttare una nitida occasione avuta magari la gara finiva diversamente. Così non è stato, i nostri avversari hanno sfruttato le due occasioni avute nel secondo tempo portando a casa il risultato. Sfrutteremo i giorni di riposo per rifiatare e recuperare qualche giocatore infortunato per la ripresa del campionato in modo da non dover affrontare partite importanti come questa in formazione rimaneggiata come oggi”.

 

 

L'addetto stampa

Corrado Parisi

Odg Sicilia n. 156240

 

 

Comunicato n. 90 stagione 2014/15

01/04/2015

 

           I granata affronteranno domani la Battipagliese sul neutro “Dony Rocco” di Campagna (Sa). La gara, su disposizione dell’autorità competente, verrà giocata a porte chiuse e dunque senza pubblico spettatore.

            La squadra si trova già in Campania in ritiro ponendo la massima concentrazione in vista dell’incontro di domani. Ad arbitrare l’incontro sarà il Sig. Eduart Pashuku della sezione di Albano Laziale, coadiuvato dagli Assistenti Sig. Roberto Terenzio e il Sig. Francesco Chiappetta entrambi della sezione di Cosenza.

            Mister Giuseppe Romano ha convocato per la gara contro la Battipagliese i seguenti giocatori:

Portieri: Ferla e Paladino;

Difensori: Cassandro, Petrassi, Peluso, Marino e Cucinotta;

Centrocampisti: Caci, Primo, Lentini, Ricci e Intelisano;

Attaccanti: Kabangu, Cocuzza, Bostal e Butera;

 

L'addetto stampa

Corrado Parisi

Odg Sicilia n. 156240

Comunicato n. 89 stagione 2014/15

01/04/2015

 

      L’Usd Noto calcio ha ricevuto comunicazione dalle autorità competenti che l’incontro tra Battipagliese e Noto del 2 Aprile 2015 allo stadio “Dony Rocco” di Campagna (Sa) verrà disputato a porte chiuse e che, dunque, il pubblico non potrà assistere alla gara.

 

L'addetto stampa

Corrado Parisi

Odg Sicilia n. 156240

Comunicato n. 88 stagione 2014/15

29/03/2015

 

 

Tabellino

 

Noto – Progreditur Marcianise 2-0

Reti: 27’ Cucinotta, 70’ Butera

Noto: Ferla, Marino, Peluso, Primo, Cucinotta, Petrassi, Ficarrotta (35’ Butera), Caci (87’ Leone), Bostal (64’ Intelisano), Cocuzza, Saluto. All. Romano. A disp. Paladino, Cassandro, Kabangu, Ricci, Lentini.

Progreditur Marcianise: Barone, Ciano, Ciocia (46’ Piscitelli), Colella, Lagnena, Rossetti (82’ Picozzi), Tenneriello, Temponi, El Ouazni (66’ Malassomma), D’Anna, D’Ursi. All. Caccamo. A disp. Vigliotti, Piccirillo, Cerqua, Conte, Sparaco.

Arbitro: Lorenzin Stefano sez. Castelfranco Veneto. Assistenti: Cortese e Bruno sez. Palermo.

Note: Ammoniti Peluso, Cocuzza e Saluto per il Noto e Ciocia per il Marcianise. Recupero 2’ e 3’, calci d’angolo 3-6, 400 spettatori circa, temperatura primaverile.

 

Cronaca

 

Palazzolo Acreide – Il Noto dopo il Sorrento batte anche il Progreditur Marcianise. I granata grazie ad un gol per tempo riescono a vincere contro i più quotati campani e a fare un ulteriore passo in avanti verso la salvezza diretta che è distante solo due punti.

Al 21’ Ficarrotta è pericoloso e su punizione colpisce la parte alta della traversa prima che la palla termini alta. Al 27’ il Noto passa in vantaggio, ancora una punizione di Ficarrotta dalla destra trova Cucinotta ben appostato che tocca leggermente di testa per il gol del Noto. Al 30’ la risposta del Marcianise, Tenneriello dall’area piccola calcia forte, di istinto il portiere Ferla ci mette i pugni e respinge il tiro. Al 35’ il Noto perde Ficarrotta, Ciocia entra duro sull’attaccante del Noto che è costretto ad uscire in barella dal campo, viene sostituito da Butera. Al 60’ galoppata di Cocuzza verso l’area avversaria, l’attaccante arriva stanco in area e il tiro risulta debole e facile preda del portiere. Al 70’ il Noto chiude la partita, Cocuzza di tacco per Caci che lancia sulla corsa Butera, il nuovo entrato calcia bene e scavalca il portiere per la seconda rete granata.

 

Intervista

 

L’allenatore Giuseppe Romano: “Vittoria importante che i ragazzi hanno conquistato dopo una buona prestazione. C’è un po’ di stanchezza sia fisica che mentale per tutti i chilometri che facciamo ogni settimana, la forza di questa squadra sta nel vincere la fatica e riuscire a giocare così come prepariamo la gara in settimana. Il prossimo incontro è difficile, c’è anche molta strada da fare, ma siamo obbligati a dare il massimo da qui alla fine del campionato”.

 

L'addetto stampa

Corrado Parisi

Odg Sicilia n. 156240

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (1 gol.jpg)Gol di Cucinotta333 Kb

Comunicato n. 87 stagione 2014/15

26/03/2015

 

 

L'Usd Noto calcio esprime vicinanza e un sincero augurio a Giancarlo Betta.

La società, la dirigenza, lo staff tecnico, i calciatori e tifosi granata rivolgono a mister Betta, che stamane ha accusato un malore ed è stato ricoverato all’ospedale “Di Maria” di Avola, un augurio di pronta guarigione.

L'addetto stampa

Corrado Parisi

Odg Sicilia n. 156240

SORRENTO      0
NOTO             1
Cocuzza al 62′
 
SORRENTO: Lombardo, Caldore, Di Somma, Noto, Raimondo (dall’87’  Elefante), Ferraro, Viscido, Lettieri, Schiavone, Pignatta (dal 74′ Esposito), Majella. All. Chiancone.
In panchina:  Di Costanzo, Lalli, Gabbiano, Cianci, Polichetti, Avagliano, D’Ambrosio.
NOTO: Ferla, Petrassi, Cucinotta, Cassandro, Intelisano (dal 59′ Bostal), Marino, Saluto, Primo, Tosto, Ficarotta (dall’87’ Butera), Cocuzza (dal 93′ Kabangu). All. Romano (squalificato).
In panchina: Paladino, Leone, Lentini,
Arbitro: Stefano Fusco di Brindisi, Assistente nr.1 Falco, nr.2 Rega di Bari.
Note: ammoniti Caldore, Viscido, Majella, Di Somma (Sorrento), Peluso e Ficarotta (Noto); espulso Viscido al 67′ per doppia ammonizione, allontanati dalla panchina al 74′ Cianci e al 53′ Manciuria preparatore dei portieri (Sorrento).

Altri articoli...

Pagina 1 di 107

Twitter Image

Ultimo Risultato

12-04-2015
 
Noto 3 : 0 Nuova Gioiese

Prossimo Turno

19-04-2015
 
Neapolis - Noto

Classifica

Team
Points
1 Akragas 65
2 Rende 58
3 Agropoli 57
4 Torrecuso Calcio 56
5 Neapolis 50
6 N.Frattese 50
7 Leonfortese 48
8 HinterReggio 45
9 Due Torri 45
10 Prog.Marcianise 44
11 Roccella 37
12 Noto 35
13 Nuova Gioiese 34
14 Battipagliese 30
15 Tiger 29
16 Sorrento 28
17 MontaltoUffugo 22
18 Orlandina 6

Sponsor U.S.D.

Ultime dal Blog

La correttezza e la professionalità di questa società è stata sempre riconosciuta a vari livelli. An...
Venerdì 07 Giugno 2013 09:53
Auguri per la salvezza, da Cava de' Tirreni vi invio il link ad alcune immagini di CAVESE NOTO
...
Lunedì 06 Maggio 2013 21:01
Complimenti complimenti complimenti, grande Noto meriti questa serie D così senza nessun altra appen...
Lunedì 06 Maggio 2013 07:38

newsletters

banner casto ristorazione